Cappelli di porcini alla griglia


Varie. Scegliere esemplari piuttosto grandi a carne soda e togliere i gambi.

Praticare al centro di ogni cappello, dalla parte dei tubuli e dove la carne è più consistente, alcune incisioni con un coltellino per permettere un migliore assorbimento del condimento.

Ungere d'olio i cappelli da entrambe le parti, salarli, peparli e metterli a cuocere sulla graticola su brace di legna, possibilmente di vite, avendo cura di rivoltarli di tanto in tanto.

A piacere cospargerli, prima di servirli, con un trito di prezzemolo e aglio.



Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene - P.I. 03780230268 | cookies | privacy | © 2003 - 2021 StranoWeb.com™

Logo PSR

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR)