Previsioni Meteo


Il Feudo dei Collalto

Susegana - Il CastelloIl primo percorso, percorribile anche a piedi, attraversa il territorio dell'antico Feudo dei Signori di Collalto, il cui cuore è costituito dal Castello di Susegana una delle più imponenti strutture fortificate della regione, e da quello poco lontano di Collalto.

Il Castello di Susegana o di San Salvatore risale al XIV secolo; rimaneggiato nel cinquecento, è considerato uno dei più vasti sistemi fortificati d'Italia occupando, con doppio giro di mura, tutta la sommità di un colle. Attualmente, restaurato magnificamente a seguito dei gravi danni subiti durante la prima guerra mondiale, rappresenta un monumento assai apprezzato dai turisti e dai visitatori in genere.

Il Castello di Collalto invece fu costruito nel 1110 da Ensedisio I. Attualmente sono sono rimasti solo dei ruderi che rappresentano ciò che resta di uno dei più antichi possedimenti dei Conti di Collalto. Una leggenda locale narra che per gelosia Chiara da Camino, moglie di Rambaldo VIII di Collalto, abbia murata viva, in una delle torri del castello, la damigella Bianca di Collalto il cui suo fantasma in certe notti si aggirerebbe ancora, lamentandosi, tra i resti del maniero.

Lungo l'anello risultano molto interessanti anche l'appoderamento, l'assetto urbanistico e le infrastrutture conservati nella Tenuta dei Collalto rispettando l'impianto tradizionale. Caratteristiche in questo senso le antiche case dei mezzadri dipinte di giallo con due fasce orizzontali rosse.


cerca tra i soci

 

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per essere aggiornato sulle novità della Associazione.
iscriviti cancellati
Associazione Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene - P.I. 03780230268

Contattaci | Informativa sulla Privacy | Credits
© 2005 - 2014 by StranoWeb.com™ - Tutti i diritti Riservati